Come Avviare un Blog di cucina passo Passo

by admin on

Vuoi iniziare un blog di cucina ma non sai da dove iniziare? So quanto può essere frustrante per affrontare con roba tecnica, quando si ha realmente voglia di condividere che il killer ricetta. Se si desidera avviare un blog di cucina, o se si vuole diventare più successo food blogger, spero che questi consigli vi alleviare i vostri problemi tecnici.\

Come avviare un blog di cucina passo passo

Pronti per iniziare un bel blog di cucina? Hai due opzioni:

  1. Assumere un web designer per farlo per voi. Progetti personalizzati di solito costano migliaia di dollari, ma sono sicuramente un opzione se si hanno i soldi da spendere. Assicuratevi di chiedere per i riferimenti e i tempi di attesa prima di scrivere un assegno.
  2. Fai da te. Ti spiego come costruire il proprio self-hosted WordPress sito web di seguito. Il costo è di soli $3.49 al mese in hosting, più il costo di un tema (gratuita, a $130). Ho costruito questo sito me stesso, utilizzando gli strumenti forniti di seguito, quindi so che si può fare!

Si prega di notare che questa pagina contiene i link di affiliazione. Ho solo i link ai prodotti di mia fiducia e con tutto il cuore raccomandare. Grazie per il vostro sostegno.

Inizia il tuo blog di cucina: i passaggi di base

Inizia il tuo blog di cucina i passaggi di baseEcco i passaggi di base per impostare un self-hosted WordPress blog di cucina che è sia bello e funzionale. Il tuo blog avrà il proprio nome di dominio e il proprio aspetto distinto, e sarà in grado di scalare con voi come cresce il tuo blog. Quando si sta iniziando un blog di cucina, mi consiglia di seguire questi passi per un maggiore tiro al successo.

1) il Nome del tuo blog e acquistare un corrispondente nome di dominio.

I nomi di dominio sono breve, memorabile e in genere .com (yourblogname.com).
Costo: gratuito con Bluehost o circa $15 all’anno altrove.

2) Trovare un host web affidabile.

Un host web negozi del tuo sito web e lo rende accessibile per il world wide web. In altre parole, il tuo sito web “vive” sul vostro web server host.
Costo: $3.49 al mese in su.

3) Installare WordPress.

WordPress è il top-of-the-line, standard di settore, il software di blogging.
Costo: gratis!

4) Installare un tema per WordPress.

Il tuo tema WordPress a determinare l’aspetto e la funzionalità del tuo sito web.
Costo: gratuito per $129.

5) Impostare gli strumenti di Google.

Google offre preziosi strumenti e servizi come Google Analytics, Webmaster Tools e Feedburner.
Costo: gratis!

6) Installare il plugin di WordPress.

Plugin WordPress estendere le funzionalità di WordPress in determinate aree. Per esempio, uno dei miei raccomandato WordPress plugin aiuta a prevenire lo spam nei commenti.
Costo: gratis!

7) Iniziare a bloggare!

Pubblicare le ricette, le foto e le storie.
Costo: il duro lavoro!

iniziare-a-bloggare

 

Written by: admin